16 settembre 2016

Fondi Interprofessionali

Fondi Interprofessionali

fondi-interprofessionali

LA FORMAZIONE A COSTO ZERO!

Le imprese italiane, operanti in qualsiasi settore, aderendo gratuitamente ad un fondo interprofessionale, hanno l’opportunità di utilizzare lo 0,30% del monte contributivo obbligatorio versato all’Inps per realizzare Piani Formativi a vantaggio dello sviluppo aziendale e delle risorse umane.

 

Ogni azienda italiana può scegliere a quale Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua aderire, prescindendo dal settore economico d’elezione, dalla classe dimensionale dell’organico, dal territorio di appartenenza.

 

Garantiamo la consulenza alle aziende aderenti per la realizzazione di piani formativi attinenti a tanti e differenti temi quali:

‐          prevenzione, salute, cultura e sicurezza del lavoro;

‐          informatica, innovazione e nuove tecnologie;

‐          cultura, sanità, istruzione, etc.;

‐          qualità e ambiente;

‐          tutta la formazione qualificante;

‐          processi di internazionalizzazione e confronto con i nuovi scenari della globalizzazione.

 

Molteplici sono gli strumenti attivi durante l’anno tra cui:

  1. Conto Formazione Aziendale, Aggregato o di Rete;
  2. Avvisi Generali per tutti i tipi di aziende e lavoratori;
  3. Avvisi Tematici per Dirigenti;
  4. Voucher Neoassunti;
  5. Avvisi per Studi Professionali e CED, etc.

I finanziamenti possono essere richiesti direttamente dalle aziende o su incarico delle stesse ad enti di formazione qualificati. Il servizio di consulenza permette di avvalersi di un soggetto proponente e attuatore accreditato presso i fondi interprofessionali che accompagna l’azienda in tutto l’iter procedurale, dalla semplice adesione al fondo alla creazione dei piani formativi personalizzati, alla rendicontazione finale.

Senza alcun costo aggiuntivo tutta la formazione per la tua azienda.